Carpacho
http://www.carpacho.it/
Aiuola
 (http://www.aiuola.it/)

Romani, sono in quattro e fanno un indiepop divertente e cazzone: sono un po' gli Weezer italiani. La loro divertente e sagace follia li ha portati ad essere di culto tra gli indierockers pazzi come loro.

Canadians
http://www.wearecanadians.tk


Nuovo progetto di due ex-Slumber (la band di "Never been a girl", definito dalla stampa come il miglior disco indie italiano del 2003). Melodie sfacciatamente pop, chitarre imbarazzantemente fuzzy, melodie terribilmente catchy.

Cat Claws
http://www.catclaws.org


Romani, nascono col marchio a fuoco di next big thing dell'indie italiano, e finora sembrano essere in grado di mantenere le promesse. Il loro Ŕ un noise-pop che deve molto ai Sonic Youth, ma con un genuino approccio punk che a tratti si fa sentire chiaramente. I Cat Claws hanno stile, talento, coraggio, ironia: il loro debutto sulla piena distanza Ŕ atteso con febbrile trepidazione.

Explosions In The Sky
http://angels-gone.com/explosionsinthesky/
Bella Union
 (http://www.bellaunion.com/)

Nativi di Austin, Texas, gli Explosions In The Sky sono una band di culto tra gli appassionati di post-rock. Grazie a due album dall'incomparabile intensitÓ emotiva e alla reputazione di "loudest live band ever", si sono ormai guadagnati una certa fama nel giro indie. La loro musica si caratterizza per i lunghi crescendo e l'alternanza di momenti calmi ed esplosioni sonore; ovvi i riferimenti a Mogwai e Godspeed You! Black Emperor, di cui sono per˛ pi¨ violenti e concisi, anche per il fatto che si tratta di un quartetto.

Fursaxa
http://www.fursaxa.net/
Time Lag
 (http://www.time-lagrecords.com/)

Fursaxa Ŕ il nome d'arte di Tara Burke, artista di spicco della scena psych-folk di Philadelphia. Dotata di una voce straordinariamente onirica ed evocativa, si accompagna principalmente con l'organo e con strumenti tradizionali che rimandano alla classica scena folk statunitense. Lo-fi e psichedelia si fondono per creare suggestioni ipnotiche e ultraterrene, proiettate come in un racconto di fate.

Jens Lekman
http://www.jenslekman.tk
Secretly Canadian
 (http://www.secretlycanadian.com)

Jens Lekman Ŕ un giovane, ma estremamente talentuoso e maturo, cantautore proveniente da G÷teborg, Svezia. Noto in passato come Rocky Dennis, ha recentemente debuttato sulla piena distanza con "When I Said I Wanted To Be Your Dog" (Secretly Canadian/Wide), che segue tre eccellenti EP. Le sue composizioni richiamano maestri del pop pi¨ raffinato di ieri e di oggi, da Harry Nilsson a Rufus Wainwright, e posseggono gli stessi ricchi arrangiamenti di gruppi come Lambchop e Magnetic Fields, perfetta cornice per la sua abilissima scrittura. Astro nascente dell'attuale scena indie, Lekman Ŕ anche una scommessa giÓ vinta per il futuro. La rivista indie Losing Today gli ha dedicato la copertina dell'ultimo numero.

The Radio Dept.
http://www.xlrecordings.com/theradiodept/
XL
 (http://www.xlrecordings.com/)

I Radio Dept. vengono da Malm÷, e rappresentano una realtÓ unica ed interessante nell'indiepop moderno, distinguendosi nel loro approccio che unisce il suono dei Jesus And Mary Chain a quello dei Field Mice. Il loro grandissimo senso melodico gli consente di creare deliziosi, immediati quadretti pop, intelligenti e mai scontati, pervasi da una diafana ombra shoegaze che li porta a tratti a ricordare gli Slowdive. Un gruppo su cui scommettere per il futuro.